monografiepersonaggi

Rosario Cancellieri. Fra mito e storia/1

By 28 Ottobre 2021 Novembre 4th, 2021 No Comments

                                                           Prologo e Capitolo I

              Rosario Cancellieri nella storiografia vittoriese: la costruzione del mito

             Gli anni della formazione e delle prime esperienze politiche ed amministrative

                                                           (1841-1865)   

Indice

Introduzione  

Prologo. Rosario Cancellieri nella storiografia vittoriese: la costruzione del mito

1.”Morte e trasfigurazione…”

a)gli Elogi Funebri

b)Giuseppe Jacono Roccadario

c)Tirando le somme…

2.I primi storiografi di Cancellieri: Orazio Busacca e Federico La China (1896)

3.Altre fonti documentarie                                                                                             

Capitolo I. Gli anni della formazione e delle prime esperienze politiche ed amministrative

(1841-1865)                                                  

1.La famiglia, la formazione culturale e professionale. Il matrimonio (1838-1848)

a)Gli studi superiori (1838-1844)

b)La traduzione del Laelius de Amicitia: la sua tesi di laurea? (1844)

c)L’attività forense e la formazione della famiglia (1844-1848)

2.Contro «la infausta Signoria Borbonica» (1848-1860)

a)La rivoluzione indipendentista del ‘48

b)Il problema giuridico, morale ed assistenziale degli infanti abbandonati (Noto, 1852)

c)Cospirazioni e colera (1853-1855)                                                                                                                                  

d)Gli arresti del 4 dicembre 1856 e la latitanza a Noto di Cancellieri

e)Lo sbarco di Garibaldi e la liberazione dalla tirannia (maggio 1860)

f)La rivolta nel Circondario di Modica e a Vittoria (16-21 maggio)

g)Il contributo di Vittoria per la “causa” nazionale (luglio-ottobre 1860)

h)La legislazione garibaldina ed il Plebiscito (maggio-ottobre 1860) 

3.Cancellieri da amministratore comunale e provinciale a deputato, all’alba della nuova Italia (1861-1865)

a)Il discorso di Rosario Cancellieri in morte del Conte di Cavour (13 giugno 1861)

b)La politica nazionale e la politica amministrativa a Vittoria dal 1861 al 1865

c)Cancellieri consigliere e deputato provinciale: la nascita della viabilità moderna nell’attuale provincia di Ragusa (1863-1870)

d)Cancellieri eletto deputato (29 ottobre 1865)

Rosario Cancellieri. Fra mito e storia/1 : Gli anni della formazione e delle prime esperienze politiche ed amministrative (1841-1865) di [Paolo Monello]

Paolo Monello

Nato a Vittoria nel 1953, già sindaco (1984-1987, 1991) e assessore comunale (dal 1981 al 1993 e dal 2007 al 2009), deputato nazionale del Pci-Pds dal 1987 al 1994, da anni si dedica a ricerche storiche su Vittoria ed il suo territorio, sulla base di una grande massa di documenti inediti provenienti dall'Archivio di Stato di Palermo, dall'Archivio di Stato di Ragusa, dall'Archivio Storico di Vittoria (e anche dall'Archivo General de Simancas, Spagna). Ha cominciato a pubblicare a stampa nel 1990 e dal 2012 sulla piattaforma kdp di amazon.it. Gli e-book digitali sono on line su kindle store.